Il Masters 2020 a Novembre
Scopriamo come sarà il field

Avatar by

Mentre rimangono molte le domande su come potrebbe essere il Masters a Novembre, un elemento su cui abbiamo un po ‘di chiarezza è come sarà il field.

L’Augusta National Golf Club ha annunciato lunedì che il Masters di quest’anno è “previsto” dal 9 al 15 Novembre. Ma parte di quell’annuncio includeva anche le parole del presidente del club Fred Ridley su chi sarà invitato ad Augusta in autunno.

“Vogliamo sottolineare che i nostri piani futuri dipendono da consigli e indicazioni da parte dei funzionari sanitari”, ha scritto Ridley. “Nel caso in cui che si verifichino le condizioni e che si possa giocare, intendiamo riconfermare l’invito ai giocatori ed ai dilettanti che avevano acquisito il diritto per la data originale di aprile.”

Alcuni criteri di qualifica per il Masters erano già stati stravolti quando i tornei si sono arrestati il mese scorso a livello globale.

92 giocatori erano già qualificati per il Masters di quest’anno, un numero maggiore rispetto ai field degli ultimi anni. Negli ultimi due anni sono stati 87, 93 nel 2017 ed il torneo non ha mai superato i 100 dal lontano 1966, quando furono 103.

Se il comitato del torneo opterà per considerare i TOP 50 del World Ranking, in base a come apparivano le classifiche mondiali il ​​20 marzo quando il OWGR è stato “congelato”, sarebbero invitati altri quattro giocatori che non sarebbero entrati con altre esenzioni ossia: #44 Collin Morikawa, #45 Scottie Scheffler, #47 Christiaan Bezuidenhout e #49 Graeme McDowell. Ciò potrebbe potenzialmente portare il field a 96.

“Non vorremmo aggiungere giocatori al field tra oggi e l’evento di novembre”, ha detto un portavoce della Augusta National. “I vincitori di alcuni tornei avrebbero ottenuto l’esenzione per il torneo del 2021, secondo le nostre solite qualifiche.”

Ecco come si sono qualificati tutti i 92 con alcuni giocatori che hanno ottenuto l’accesso tramite più criteri, ma vengono indicati solo in quello prioritario:

  • Vincitori del Masters (esenzione a vita):

Angel Cabrera, Fred Couples, Sergio Garcia, Trevor Immelman, Zach Johnson, Bernhard Langer, Sandy Lyle, Phil Mickelson, Larry Mize, Jose Maria Olazabal, Patrick Reed, Charl Schwartzel, Adam Scott, Vijay Singh, Jordan Spieth, Bubba Watson, Mike Weir, Danny Willett, Tiger Woods

  • Vincitori dello US Open (ultimi cinque anni):

Dustin Johnson, Brooks Koepka, Gary Woodland

  • Vincitori dell’Open Championship (ultimi cinque anni):

Shane Lowry, Francesco Molinari, Henrik Stenson

  • Vincitori del PGA Championship (ultimi cinque anni):

Jason Day, Justin Thomas, Jimmy Walker

  • Vincitori del The Players (ultimi tre anni):

Si Woo Kim, Rory McIlroy, Webb Simpson

  • Attuale medaglia d’oro olimpica (un anno):

Nessun giocatore

  • Vincitore e secondo classificato dello US Amateur:

James Augenstein (a), Andy Ogletree (a)

  • Attuale detentore del British Amateur:

James Sugrue (a)

  • Attuale detentore dell’Asia-Pacific Amateur:

Yuxin Lin (a)

  • Attuale detentore dell’America Latina Amateur:

Abel Gallegos (a)

  • Attuale detentore dello US Mid-Amateur:

Lukas Michel (a)

  • Top 12 e parimerito del Masters 2019:

Patrick Cantlay, Tony Finau, Rickie Fowler, Justin Harding, Matt Kuchar, Ian Poulter, Jon Rahm, Xander Schauffele

  • Top 4 e parimerito dello US Open 2019:

Justin Rose, Chez Reavie

  • Top 4 e parimerito dell’Open Championship 2019:

Tommy Fleetwood, Lee Westwood

  • Top 4 e parimertito del PGA Championship 2019:

Matt Wallace

  • Vincitori di eventi del PGA Tour con punteggi pieni per la FedExCup:

Cameron Champ, Tyler Duncan, Dylan Frittelli, Lanto Griffin, Tyrrell Hatton, Max Homa, Sungjae Im, Sung Kang, Andrew Landry, Nate Lashley, Marc Leishman, Sebastian Munoz, Kevin Na, Joaquin Niemann, CT Pan, J.T. Poston, Cameron Smith, Nick Taylor, Brendon Todd, Matthew Wolff

  • Qualificati per il Tour Championship 2019:

Abraham Ancer, Paul Casey, Corey Conners, Bryson DeChambeau, Lucas Glover, Charles Howell III, Kevin Kisner, Jason Kokrak, Hideki Matsuyama, Louis Oosthuizen, Brandt Snedeker

  • Top 50 del World Ranking 2019:

Byeong-Hun An, Rafael Cabrera-Bello, Matthew Fitzpatrick, Adam Hadwin, Billy Horschel, Shugo Imahira, Jazz Janewattananond, Victor Perez, Andrew Putnam, Erik van Rooyen, Bernd Wiesberger

Condividi:

You may also like