Golf Pride: arriva la tecnologia
al servizio della scelta del grip

Avatar by

Oggi i golfisti possono trovare il tipo di impugnatura che meglio si adatta a loro grazie allo strumento on line di selezione del Grip di Golf Pride.

L’azienda leader nel settore dei Grip per bastoni da golf lavora costantemente all’innovazione ed oggi vanta la più ampia e tecnologicamente avanzata collezione di impugnature di sempre.

Andando nelle sezione dedicata del sito GolfPride, i golfisti possono determinare la tipologia e le dimensioni del grip più adatto a loro selezionando la misura del guanto che indossano o fornendo le misure della mano, valutando il clima in cui giocano regolarmente, se preferiscono una sensazione morbida o tenace ed infine il materiale che desiderano.

Tra le tipologie disponibili, con il mese di Giugno ci sarà anche l’ultima novità, con Golf Pride che amplia la sua famosa famiglia di impugnature ibride MCC con la nuova collezione MCC Teams di cui avevamo già parlato alcune settimane fa. Il lancio iniziale consisterà in 15 combinazioni di colori uniche tra cui scegliere, in modo che i golfisti possano rappresentare la loro squadra preferita mentre si trovano sul campo.

Golf Pride MCC TEAMS

 

Se si preferisce una tecnologia che aiuta il posizionamento della mano per fornire risultati migliori, la tecnologia ALIGN offre una sporgenza rialzata sul retro dell’impugnatura che guida l’allineamento della mano. Il design innovativo garantisce un posizionamento coerente delle mani e la cresta rialzata aiuta il corretto orientamento della faccia del bastone con risultati migliori sui colpi. La tecnologia è stata introdotta per la prima volta nei famosi grip ibridi MCC e MCC Plus4 ed è disponibile anche nel Tour Velvet interamente in gomma. Più di recente, è stato sviluppato lo Z-GRIP ALIGN a tutta corda a completamento dell’intera gamma di scelta possibile.

I prodotti chiave della gamma sono: Tour Velvet Plus4, MCC e MCC Plus4 hybrid, ZGRIP tutta corda, l’ultra-morbido CP2 Wrap e CP2 Pro, il Tour Wrap MicroSuede, la serie di grip per putter Tour SNSR e molti altri.

“Siamo incredibilmente entusiasti di poter offrire non solo la gamma più completa mai vista fino ad oggi, ma la selezione tecnologicamente più avanzata di grip per bastoni e putter che abbiamo mai creato”, ha commentato Conor Dillon, Direttore regionale EMEA, Golf Pride. “Al momento molti golfisti non possono scendere in campo e questa è una grande opportunità per loro di imparare di più sull’importanza del grip che utilizzano e scoprire quale delle nostre tecnologie a livello di impugnature si adatta meglio al loro gioco. Ora con più scelta che mai, il nostro Grip Selector online è uno strumento fantastico per aiutare i golfisti a giocare al meglio”  – ha aggiunto.

Ogni settimana, Golf Pride è il grip leader giocato da tee a green sul PGA TOUR con oltre l’80% dei professionisti che scelgono Golf Pride per ogni torneo, senza alcun tipo di sponsorizzazione da parte dell’azienda.

La Divisione Golf Pride Grips di Eaton è una delle aziende maggiori di produzione di impugnature da golf al mondo con impianti di produzione, vendita e distribuzione in sei continenti.

Il marchio Golf Pride è riconosciuto a livello globale come la scelta numero uno nei grip tra giocatori Professionisti, dilettanti di alto livello, giocatori ricreativi, produttori di bastoni e clubmaker.

Condividi:

You may also like