Qui e ora
#4 Sensazioni Corporee

Paolo Spada by

Queste indicazioni hanno una base di mindfulness ossia una serie di tecniche di meditazione molto utilizzate in campo business, in particolare in USA e UK dove viene praticata costantemente dalla grande maggioranza dei lavoratori per aumentare la concentrazione sul compito da svolgere.

Trasportando queste tecniche meditative nel golf, possiamo avere un grande beneficio in concentrazione per rimanere focalizzati sul “qui ed ora”.

Voglio condividere con voi due esercizi che sono piaciuti molto a golfisti di ogni livello con cui ho lavorato  (ad esempio li usano costantemente un signore hcp 30 e un ragazzo hcp 4), ovviamente ce ne sono molti altri che utilizzo ed alcuni sono più adatti ai giocatori con un hcp basso.

  • Portare la nostra attenzione alla pianta del piede.
    Mentre camminiamo concentriamoci su come il piede è a contatto con il terreno, dove preme maggiormente, dove ha meno pressione, il calore che si crea nelle parte più caricata del nostro peso… Come la respirazione controllata, questa tecnica di concentrazione è utile per centrare il pensiero sul presente e non farci assalire da pensieri negativi.
    Lo consiglio particolarmente nel gioco corto, dove non dobbiamo sprigionare molta potenza nel colpo, ma dobbiamo controllare bene l’equilibrio.

 

  • Prendere una pallina con le mani e farla roteare nel palmo.
    Questo è un esercizio che possiamo fare comodamente a casa, abbinandolo ad una buona respirazione consapevole, andiamo a sentire la consistenza della pallina, la profondità dei suoi dimples, la consistenza del rivestimento esterno, il peso, il suono al contatto con il nostro palmo e con le nostre dita.
    Più riusciamo a percepire il maggior numero di dettagli, meglio è; più ci esercitiamo più aumenterà la nostra consapevolezza, questo ci farà entrare in uno stato di flow, uno stato di concentrazione rilassata.

Questi e altri esercizi di mindfulness e respirazione (vedi le pillole precedenti) li utilizzo con ottimi risultati anche in campo business coaching e life coaching, quindi se volete ampliare il vostro raggio di training mentale nelle altre aree della vostra vita… why not?

Appuntamento alla settimana prossima con un’altra pillola interessante, ma se vuoi leggere gli altri articoli visita la sezione qui su Wegolfers.

Condividi:

You may also like