Mindset del golfista nella vita
#1 Il golf nella vita

Paolo Spada by

Lo sport è un contenitore di valori molto ampio, i benefici non sono solamente fisici, ma anche mentali e attitudinali.
Chi da giovane fa sport, avrà un vantaggio competitivo anche nel suo futuro lavorativo, anche se non farà dello sport la sua professione.
Il mondo del lavoro è sempre in evoluzione, cambiano i mestieri, cambiano le modalità e quindi oltre allo studio, avere delle soft skill utili è un vantaggio competitivo rispetto a chi non le possiede.
Il golf è uno dei miei sport preferiti, l’ho scoperto tardi, quasi per caso…, ma da quel momento però non sono più riuscito a farne a meno!
Si sta in mezzo al verde, si deve coniugare precisione e potenza, fa viaggiare, fa giocare  tutti assieme, uomini e donne, anziani e bambini, neofiti e professionisti, la sfida è con se stessi e con i propri limiti.
Queste sono solamente alcune delle bellezze del golf, ma non occorre che io stia qui a tessere le lodi del golf, perché se sei un golfista lo sai benissimo!
La cosa su cui voglio porre l’accento è come il golf ci migliora nella vita, sia a livello professionale che privata; in particolare voglio concentrarmi sulla

Mentalità vincente del golfista

Per mentalità vincente, non intendo fare dei buoni risultati, vincere delle gare, avere un hcp basso, intendo l’attitudine mentale nell’affrontare le gioie o le delusioni nella vita privata e lavorativa.
Lo swing è un movimento molto complesso, ma tendenzialmente sempre simile in tutti i colpi, ma attenzione non è mai uguale, lo swing del drive ha delle specificità tecniche che sono molto differenti da un approccio.
Anche nella vita privata ognuno ha la sua personalità, io ad esempio sono abbastanza diretto e informale, ma questa mia caratteristica si amplifica nel rapporto con i miei amici e si quieta nel rapporto con mia moglie.
Saper regolare il proprio  mio modo di essere è una skill molto importante anche a livello lavorativo, cercare di immaginarsi in un chip quando si parla con il proprio superiore o con un cliente eviterà di sparare un driver in slice.
Questo è un piccolo esempio, ce ne sono moltissimi e nelle prossime pillole mi concentrerò su 3 skill in particolare.

Appuntamento alla settimana prossima con un’altra pillola interessante, ma se vuoi leggere gli altri articoli visita la sezione qui su Wegolfers.

Condividi:

You may also like