AITG: Revisione PAN e richieste
Art. 53 per la stagione 2021

Avatar by

Nelle settimane scorse il nostro Consulente Piero Catelani ha seguito, in stretto contatto con le Istituzioni, il percorso della nostra richiesta di ampliamento delle fasi di rischio per utilizzo di prodotti fitosanitari in conformità ai requisiti previsti dalla bozza di Revisione del PAN, inoltrando nuovamente al MiPAAF (Ministero delle politiche agricole alimentari e Forestali) copia della documentazione che AITG e FIG hanno inoltrato in occasione dell’incontro pubblico del 4 Ottobre 2019.

Riportiamo testo bozza di revisione Pan (da riga 1433 a riga 1441).

Nei campi da golf, limitatamente al trattamento del tappeto erboso dell’area di gioco, è consentito l’uso di prodotti che recano in etichetta la frase EUH208 o classificati irritanti per la pelle con indicazione di pericolo H315, fatte salve eventuali deroghe disposte dall’Autorità locale competente, secondo i requisiti descritti precedentemente. E’ fatto obbligo di adottare adeguate misure di informazione degli utenti circa la specifica tipologia di rischio conseguente al trattamento e di assicurare l’uso di guanti di protezione per i lavoratori addetti alla manutenzione delle aree e per gli assistenti di gioco, con possibilità di contatto diretto con il terreno o con eventuali attrezzature contaminate, per almeno 30 giorni successivi al trattamento. E’ fatta salva l’apposizione di adeguati cartelli informativi, secondo i requisiti previsti, con divieto di accesso nell’area trattata per almeno 24 ore dalla fine del trattamento.

In supporto a quanto sopra il percorso del testo del nuovo PAN non sarà pubblicato prima del giugno 2021 sulla Gazzetta Ufficiale, e in attesa del nuovo testo ci siamo trovati a dover richiedere, anche per il 2021, attraverso Art. 53, l’utilizzo in deroga di alcuni principi attivi. Il nostro consulente ha provveduto fin da subito a contattare i vertici delle società produttrici dei prodotti fitosanitari per valutare il loro possibile interesse a seguire il processo di richiesta in deroga dei prodotti indicati sopra. Qui sotto vi inviamo le richieste per Art. 53 effettuate attraverso i Ministeri nel mese di Novembre.

RICHIESTE ART. 53 PER LA STAGIONE 2021

Pertanto si evidenzia la necessità di concedere l’autorizzazione eccezionale, ai sensi dell’art. 53 (situazioni di emergenza fitosanitaria) del Reg. CE N. 1107/2009, all’impiego di prodotto fitosanitario a base di Pendimethalin per 120 giorni sulle seguenti colture:

COLTURA INIZIO AUTORIZZAZIONE
Tappeti erbosi di campi da golf 01 Aprile 2021

Pertanto si evidenzia la necessità di concedere l’autorizzazione eccezionale, ai sensi dell’art. 53 (situazioni di emergenza fitosanitaria) del Reg. CE N. 1107/2009, all’impiego di prodotto fitosanitario a base di 2,4-D, MCPA, MECOPROP P e DICAMBA per 120 giorni sulle seguenti colture:

COLTURA INIZIO AUTORIZZAZIONE
Tappeti erbosi di campi da golf 01 Aprile 2021

Vi ricordiamo che il fungicida Instrata Elite, come da lettera del 15 giugno 2020 del Ministero della Salute, viene autorizzato all’utilizzo visto la sua conformità ai requisiti previsti dalla bozza di Revisione del PAN. Infine vi sensibilizziamo sul problema della Popilia Japonica che nel 2020 ha portato alcuni uffici Fitosanitari di Regione, tra cui Lombardia e Piemonte, a richiedere autorizzazione in deroga di un nuovo insetticida per il controllo delle larve. Un problema che sta colpendo molti campi del nordovest e che sarebbe stato oggetto di incontro tra associati al meeting di Novembre.

Vi terremo aggiornati sulle varie evoluzioni dei percorsi.

SPONSOR

Condividi:

You may also like