Le sedi dell’Open d’Italia
A Tolcinasco dal 2004 al 2008

Avatar by

Sono profondamente soddisfatto del risultato ottenuto e da come il mio progetto si sia tradotto in realtà.
Il percorso da Golf si è inserito come un gioiello in un ambiente che da parte mia ho cercato di arricchire, movimentandone il paesaggio, infoltendolo di alberi e costellandolo di specchi d’acqua.
Le 36 buche sono tutte uniche nel loro genere, con un percorso caratterizzato da continui dislivelli che, in combinazione con la vastità del paesaggio e la ricchezza della vegetazione danno vita ad un bellissimo tracciato da golf.
Il campo del Castello Di Tolcinasco sarà in grado di ospitare qualsiasi tipo di torneo, ma nello stesso tempo si rivelerà divertente anche per i principianti.
Sono certo che i suoi golfisti, giocandolo, vivranno un’esperienza particolarmente interessante ed io sono veramente orgoglioso di aver firmato questa prestigiosa realizzazione.

Arnold Palmer, 1993

Benvenuti a Tolcinasco sede dell’Open d’Italia nel 2004, 2005, 2006, 2007 e 2008.

Un percorso di 27 buche di campionato, ovvero tre percorsi intercambiabili di 9 buche, che si snodano lungo un circuito in cui gli elementi naturali giocano un ruolo importante: come ad esempio l’acqua che si propone in 11 laghetti che costellano il percorso senza però mai diventare un ostacolo insuperabile.
 Gli specchi d’acqua sono ben visibili e possono essere aggirati ove si preferisca rinunciare al colpo temerario e spettacolare.
Oppure la sabbia, che affiora dai bunkers, ostacoli immancabili, alternati con zone di sabbia selvaggia che si sostituiscono ai rough di erba incolta per conferire al percorso un aspetto più spettacolare. Disegnato per ospitare grandi tornei, il percorso di Tolcinasco presenta altresì tutte le caratteristiche di una scenografia televisiva, sia per gli spazi a disposizione del pubblico sulle elettrizzanti buche chiave, sia per la spettacolarità della natura in cui è immerso.
In alternativa alle 27 buche di campionato, il golfista in riserva di tempo potrà ricorrere alle 9 buche executive che, sia pure di dimensioni ridotte, offrono un percorso completo ed appagante.
E per chi voglia limitarsi al semplice riscaldamento ed alla concentrazione pre-gara, sono ovviamente a disposizione i putting green ed il pitching green, nonché un campo pratica attrezzato con 16 postazioni coperte.
A chi voglia candidarsi come socio viene così proposta una combinazione in cui la qualità del percorso si fonde mirabilmente con la natura che lo ospita, arricchendo l’offerta di questo sport il cui successo sta coinvolgendo un numero crescente di persone.

 

CASTELLO TOLCINASCO GOLF CLUB
Località Tolcinasco
20090 Pieve Emanuele (MI)
Tel. +39 0290428035
Email: segreteriasportiva@golftolcinasco.it
Sito Web: Castello Tolcinasco Golf Club

Visita la sezione dedicata e scopri gli altri circoli che hanno ospitatato una o più edizione dell’Open d’Italia.

Condividi:

You may also like