Le sedi dell’Open d’Italia
a Modena nel 1993

Avatar by

Nato per iniziativa di un gruppo di imprenditori locali, nel settembre del 1987, il Modena Golf & Country Club deve la sua progettazione al campione tedesco Bernhard Langer in collaborazione con l’architetto americano Jim Engh.

Adagiato a 100 metri di altezza su un’estensione di oltre cento ettari, il golf course, si pone per le sue caratteristiche costruttive fra i migliori d’Italia.

Gli ampi green e tee, il disegno dei fairway, i cinque laghi artificiali, il tipico paesaggio delle colline modenesi fra querce, aceri e arbusti sempreverdi, ne fanno un percorso ideale sia per il gioco dei dilettanti che per importanti competizioni, come l’ Open di’Italia che ha festeggiato la 50° edizione sul percorso modenese nel 1993.

Il percorso di 9 buche Executive, l’ampio driving range con un simulatore indoor, due campi da tennis , la palestra e la piscina completano le strutture sportive.

Nella Club House, oltre al bar ristorante, il Circolo dispone di diversi spazi per la vita sociale, con salette per il gioco delle carte, sala TV, sala bigliardo ed uno spazio wellness, con saune e zone relax. Un fornito proshop è a disposizione dei Soci e degli Ospiti.

Le querce secolari e gli antichi borghi, adibiti oggi a residenze, ci riportano alla storia modenese: Casa Zanasi, con la torre del ’400, la stupenda dimora di campagna e l’oratorio risalenti al ’500, Casa Le Lame, decorata nelle facciate con i caratteristici rombi che distinguevano gli edifici dei possedimenti dell’antica famiglia Aggazzotti, Ca’ Bruciate di Sotto e di Sopra che nel mezzo racchiudono la residenza dei “Laghetti Vecchi”. Per ultima, ma non meno importante, La Tegagna, un tempo anche stazione di posta, le cui eleganti linee sono impresse nel simbolo del Circolo.

 

MODENA GOLF & COUNTRY CLUB
Via Castelnuovo Rangone, 4
41050 Colombaro di Formigine (MO)
Tel. +39 059553482
Email: segreteria@modenagolf.it
Sito Web: Modena Golf & Country Club

Condividi:

You may also like