Agis festeggia il traguardo dei cinquanta anni e… diventa Senior!

Avatar by

Il tempo vola, soprattutto quando ci si diverte.

E così, anno dopo anno, AGIS è arrivata al traguardo dei suoi primi 50 anni. L’Associazione dei Golfisti Italiani Seniores, dalla cui costola originaria, nacque l’attuale FIG, seppur “inventata” nel 1953, diventa formalmente indipendente a tutti gli effetti nel 1971. Da allora ha intensificato le sue attività arrivando a proporre ai propri tesserati ogni anno oltre 200 manifestazioni agonistiche di vario genere e in tutte le regioni. Punto strategico dell’Associazione è la sua organizzazione territoriale, composta da Referenti regionali a cui riportano i Delegati di circolo. A loro è affidata la conoscenza delle opportunità di gioco da offrire ai soci nella logica di mantenere un’Associazione a livelli di prestigio.

Per il suo anniversario, AGIS sta organizzando una serie di gare un po’ speciali. Una in ogni regione per riunire in una cerimonia simbolica i sempre più numerosi soci e fare festa insieme. Saranno gare con una particolare dotazione di premi (inclusi quelli riservati ai giocatori con hcp superiore a 36) e un omaggio speciale a tutti coloro che si iscriveranno.

Oggi AGIS rappresenta la più grande associazione golfistica amatoriale d’Italia ed ha collegamenti con analoghe organizzazioni estere di vari Paesi. Agli iscritti vengono riconosciuti molti vantaggi, tra cui l’elevato numero di gare proposte, l’accesso agevolato a numerosi campi, convenzioni dedicate per servizi anche non necessariamente collegati al golf ma, soprattutto, quel senso di piacere che si instaura in tutte le occasioni in cui AGIS è presente e che fa dire “con AGIS faccio sempre nuovi amici!”.

Condividi:

You may also like